Come creare filmati con Electric Sheep

| No Comments

Electric Sheep

Electric Sheep (Photo credit: Jazza2)

Electric Sheep è un progetto di calcolo distribuito per generare, scaricare e visualizzare filmati di frattali in un salvaschermo. Si tratta di un programma di elaborazione grafica frattale e collaborativo fondato da Scott Draves e scaricabile dal sito Electric Sheep. Il programma genera spezzoni video di per sé graficamente molto accattivanti, già in formato avi, in sua sua cartella e per fare filmati si potrebbero usare quelli. Io invece preferisco acquisirli direttamente in tempo reale dal PC per poi rielaborarli successivamente aggiungendoci un sottofondo musicale, perché i video originali di Electric Sheep sono privi di qualsiasi audio.


Qui un esempio di video eleaborato con Electric Sheep:





Il video lo ho realizzato nei seguenti passi:


Enhanced by Zemanta
1. Collegamento dell' uscita vga secondaria della scheda grafica del pc o laptop con l'ingresso vga di un adattatore vga PC to TV converter.

2. Impostazione pannello di controllo driver della scheda grafica del pc su multimonitor, impostazione risoluzione video "monitor" ausiliario su 1280 x 1024 oppure 1024 x 768.

3. Collegamento di una scheda acquisizione video USB alla porta USB del pc o laptop.

4 Collegamento uscita video o S-video dell'adattatore vga PC to TV converter all'ingresso video o S-video della scheda USB.

5. Configurazione del menu "display" di Electric Sheep (http://www.electricsheep.org) su "Independent", display monitor su "1".

6 Avvio del programma di cattura video impostato per acquisire video dall' Hw collegato alla presa USB con codifica mpeg2, 720 x 576, 6000 Kbit/sec, standard TV: Pal, Rapporto formato 4:3, anteprima di cattura abilitata.

7. Avvio del programma Electric Sheep Fullscreen.

8. Inizio cattura video dal programma di cattura video in un file a piacere su disco del pc con almeno due Gigabyte di spazio libero.

9. Stop cattura video e salvataggio del file del filmato acquisito in mpeg2 sul pc.

10. Avvio del programma di creazione e modifica filmati. Eseguiti ritagli vari a piacere, aggiunta di transizioni video iniziali e finali, aggiunta di una o più colonne sonore di sottofondo midi a piacere, utilizzando lo strumento "ScoreFitter" o "SmartSound".

11 Fine delle elaborazioni, creazione su file del nuovo filmato e salvataggio finale del filmato rielaborato nel formato mp4, con massima qualità e massime dimensioni consentite dal programma. Video: 640x480, 3800Kbit/sec, 25 fotogrammi/sec. Audio: MPEG-4, 128 Kbit/sec, 16 bit stereo, 48kHz.

12 Caricamento filmato su YouTube.

Leave a comment



Archives

Creative Commons License
This blog is licensed under a Creative Commons License.
Powered by Movable Type 4.35-en