Pizzarotti contestato dai dipendenti comunali

| No Comments
parma

parma (Photo credit: ho visto nina volare)

Federico Pizzarotti è il Sindaco del Comune di Parma, appartenente al Movimento 5 Stelle. Nel video sotto riportato Pizzarotti viene contestato dai dipendenti del Comune di Parma.

Nel titolo del video si legge "Parma Pizzarotti contestato duramente da 300 dipendenti comunali il 14/03/2013".

300 dipendenti comunali ?
A Parma ci sono trecento dipendenti comunali ?

Ma siamo matti? Se a Parma ci sono 300 dipendenti comunali, io vorrei sapere quanti sono  i dipendenti comunali nelle altre città come Roma, Milano, Torino. Quanti sono in totale i dipendenti comunali di tutti gli 8000 e passa Comuni italiani?  E quelli delle Province e delle Regioni, dello Stato, delle Agenzie e dei Ministeri? Se a Parma, che è una media cittadina del Nord, di circa 177.000 abitanti, ci sono 300 dipendenti comunali, quanti ce ne saranno per citta come Torino, Milano Roma ?

177.000 / 300 = 590, vuol dire che ogni dipendente comunale è mantenuto da circa 590 cittadini di Parma. Sfido io che Parma va in bancarotta.Se quella è la media anche per gli altri 8000 Comuni d'Italia, nel senso che, per ogni Comune, appena 590 cittadini devono mantenere un dipendente comunale, senza contare le spese di gestione, riscaldamento, pulizia e mantenimento delle varie sedi comunali. edifici, strutture burocratiche, che gravano sempre sui cittadini, allora per l'Italia, secondo me, non c'è salvezza. Non c'è salvezza, perché la mole di tasse da pagare per mantenere tutto questo esercito e tutti i servizi collegati  ti ammazza, facendo preceipitare tutta l'economia in un default che si trascina dietro, prima o poi, tutti i cittadini sia privati, sia del pubblico impiego.



Poi io non so se i dipendenti comunali di Parma sono effettivamente 300, non ho verificato, è una informazione che prendo per buona. Il dato l'ho ricavato dal titolo di quel video.

Enhanced by Zemanta

Leave a comment



Archives

Creative Commons License
This blog is licensed under a Creative Commons License.
Powered by Movable Type 4.35-en