La colpa degli altri

| No Comments

Ho seguito con entusiasmo le elezioni regionali in Piemonte e sono rimasto soddisfatto per il buon risultato ottenuto dal Movimento 5 Stelle che è riuscito a portare in Consiglio regionale due consiglieri: Davide Bono di Torino e Fabrizio Biolè di Cuneo, racimolando 90.000 voti in Piemonte.

Non comprendo tuttavia il malcontento del Partito Democratico che addossa la colpa della sconfitta del loro candidato alla Presidenza regionale: Mercedes Bresso, a chi ha votato per il Movimento di Beppe Grillo e non per il Partito Democratico.

Trovo veramente assurdo dare la colpa della sconfitta agli altri, in particolare agli elettori "grillini". Gli elettori del PD potevano votare per il loro candidato utilizzando il voto disgiunto. Se non lo hanno fatto, evidentemente è perché hanno perso la fiducia nella politica del PD. Quello che emerge da queste elezioni e che, secondo me è la vera causa della sconfitta del PD nelle elezioni regionali, è il forte astensionismo, chiaro sintomo di una società che si sta scollando dalla politica tradizionale e dai loro rappresentanti, ormai quasi tutti concentrati a fare i propri interessi e quelli di una oligarchia economica, a scapito della collettività, sempre più abbandonata a se stessa e alla burocrazia.

Qui ti voglio proporre il video intervista a Davide Bono eletto consigliere alla Regione Piemonte. Il video l'ho trovato su YouTube ed è uno stralcio dalla trasmissione Otto e Mezzo su LA7 tv.

Mi pare che Davide Bono risponda con obiettività e precisione alle domande della giornalista televisiva, facendosi portavoce di tante persone ormai stufe della solita politica inconcludente e carente di effettiva rappresentatività.

Leave a comment



Archives

Creative Commons License
This blog is licensed under a Creative Commons License.
Powered by Movable Type 4.35-en