I nuovi contatori Enel

| 1 Comment

A casa mia l'Enel ha sostituito il contatore. Quello nuovo è decisamente più bello: bianco con display a cristalli liquidi, lucina rossa lampeggiante, molto accattivante. Peccato che i nuovi contatori siano un casino sensibili e basta un niente che scattano subito.

Già, specialmente quando sono al pc che sto lavorando, l'interruttore del contatore scatta, il computer si spegne e io perdo tutto il lavoro che non ho salvato fino a quel momento. Vado a vedere, nero di rabbia, quel bianco contatore e vedo scritto nel display: "supero potenza del 20%". Eccolo l'implacabile verdetto, prima della sostituzione non succedeva, il vecchio contatore era più clemente e questi scherzi non me li faceva. ...

E' già la terza volta nell'arco del mese che il contatore mi fa sto scherzetto. Io divento nero di rabbia perchè dover ricominciare da capo tutto il lavoro non fa piacere. Un sacco di tempo perso per dover rifare tutto, la rabbia che arriva fino all'estremità del capello più lungo. Ne va di mezzo la mia salute e il mio equilibrio psicofisico.

Prima di impazzire ed evitare la paranoia di dover salvare ad ogni minuto, ho pensato di prendere un ups, un gruppo di continuità che interviene quando va via la corrente. Ecco quindi la conseguenza che ha provocato nel mio caso il cambio del contatore da parte dell'Enel. Una spesa di 100 euro che mi tocca affrontare per un ups da 600VA.

Bello pesante, dopo aver alleggerito il mio portafoglio, l'ups andrà ad occupare ulteriore spazio nella stanza dove tengo il PC. E tutto per colpa dell'Enel e dei suoi nuovi contatori.

1 Comment

ciao Piero ma tu lavori all'asmea?o sei dell'enel energia?

Archives

Creative Commons License
This blog is licensed under a Creative Commons License.
Powered by Movable Type 4.35-en