Dominio .it e discriminazioni

| No Comments

Ritengo una assurdità il fatto che un privato cittadino italiano senza partita IVA non possa registrare, sotto il TLD .it, più di un nome a dominio. Mi sembra un assurdo che in un paese civile e democratico come l'Italia ci siano queste discriminazioni.

Se io mi chiamo Piero Bosio non posso registrare pierobosio.it se ho un altro dominio .it come per esempio francobolli.it, tanto per dirne uno. Assurdo!

Poco male, ci sono altre estensioni internazionali (.org, .com, eccetera) che possono supplire egregiamente. Ma intanto l'Italia perde i soldi della mia registrazione a tutto vantaggio dei registrar esteri. E' da queste cose che si capisce perché l'Italia è riuscita a perdere la guerra.

Leave a comment



Archives

Creative Commons License
This blog is licensed under a Creative Commons License.
Powered by Movable Type 4.35-en