Voglio la tastiera retroilluminata sul notebook

| 8 Comments

Qui voglio esprimere tutto il mio disagio, frustrazione, disappunto e rabbia per la mancanza delle tastiere retroilluminate sui notebook. I notebook sono computer portatili compatti dotati quasi sempre di tastiere classiche non illuminate. I notebook sono fatti per la mobilità, per chi viaggia e vuole portarsi dietro il PC.

Il guaio è che le tastiere di questi notebook super accessoriati, potenti e super fighi non sono retroilluminate. Esclusi forse i PC Mac e i telefoni palmari di ultima generazione, e poche marche di notebook, credo che ben pochi PC portatili dispongano di tastiera retroilluminata di serie. Il bello, o meglio, il brutto è che il mercato offre stupidi notebook "moddati" con lucine e led che si illuminano intorno o dietro al display lcd, come ad esempio gli Asus serie G50, illuminando il nulla, ma mai là dove potrebbero servire e cioè la tastiera.

Evidentemente il mercato non le richiede, queste tastiere. Io invece le chiedo, perché io spesso lavoro e navigo di notte con il PC, anche in stanze dove ci sono persone che preferiscono dormire o luoghi poco illuminati, privi di illuminazione e una tastiera retroilluminata mi tornerebbe molto utile e comoda, innanzitutto per non dover tenere accesa inutilmente una lampadina da 60 watt o da 20 watt a risparmio energetico che disturba e consuma comunque, ma soprattutto per leggere bene i tasti e non dover fare contorsioni con il collo per leggere dal basso all'alto sul display ripiegato in avanti ad illuminare la tastiera.

L'Acer Aspire 8930G, per esempio, è riuscito a concepire una sorta di "touch pad" multimediale retroilluminato sulla sinistra della tastiera ma non è stato abbastanza intelligente da estendere la retroilluminazione a tutta la tastiera. Tuttavia è riuscito a inserire due luminosissimi ma inutili e fastidiosi led blu ai fianchi del notebook ad illuminare il nulla e che io ho strappato via perché inutili e fastidiosi.

Idem l'Asus G71V dispone di diversi e inutili led colorati sul davanti e sul di dietro che lampeggiano e cambiano di colore a seconda di quanta potenza cpu sfrutti, ma fastidiosissimi per gli occhi.

I rimedi che uso per illuminare la tastiera dei notebook, ma che trovo molto scomodi, sono quelle lampade flessibili a led da pochi euro che si collegano alla presa usb e che, a seconda dei modelli, fanno luce troppo forte, ti arrivano sul naso o ti proiettano la luce negli occhi o sul display lcd del notebook che fa da specchio.

Aziende costruttrici di notebook svegliatevi, pensateci a quello che vi dico ! Non penso sia molto difficile costruire notebook con la tastiera retroilluminata con una luce diffusa regolabile. Ne va della vostra sopravvivenza e della mia, perché io non acquisterò mai più un notebook senza la tastiera retroilluminata e senza un interruttore con potenziometro per accenderla, spegnarla e regolarla in intensità luminosa.

8 Comments

ciao,io ho acer 6920g,con led blu laterali.non sono molto d'accordo con la tua riflessione sui led, per me utilissimi; in una stanza completamente buia fanno da luce notturna e proiettano sui muri delle belle forme geometriche.poi perchè strapparli?ci sono i tappi apposta.se non li hai te li mando io, a me non servono e tu mi mandi i led visto che a me uno si è bruciato.ciao

Ciao thomas, quale led ti si è bruciato? Quello a sinistra nel mio pc ha il filo corto, quello a destra ha il filo più lungo. Comunque, i led sono della HannStar 6050A2188401 e sono collegati con un cavetto alla piastra madre. Per sostituirli devi aprire tutto il pc e non è semplice, rischi di fare danni ben maggiori. I led sono poi tre ciascuno montati su una basetta rotonda fissata ai lati del pc con due viti. La basetta con i tre led è saldata al cavetto, mentre l'altra estremità del cavetto è collegata alla scheda madre con un connettore fastom. Io ti consiglio di tenerti il led bruciato, perchè non perdi niente. Io li ho tolti andando a scollegare il cavetto dalla piastra. Purtroppo il cavetto e saldato alla basetta dei led con lo sputo e nel maneggiarli il cavetto si è dissaldato dalla basetta e occorre risaldarlo. L`altro, quello più corto, è ancora integro.

A me i tappi non servono, perchè spesso uso il pc collegato alla rete elettrica e se ci metto il tappo non lo posso più collegare all` apposito adattatore, visto che il tappo va a chiudere la presa dello spinotto.

Se proprio ci tieni ai led scrivimi in privato e mandami il tuo indirizzo che ti dettaglio meglio la cosa.

ciao Piero, si è bruciato il led dx, anzi a questo punto dico che si è dissaldato, visto che dici che ha 3 led, almeno uno si sarebbe salvato..grazie per le info comunque per ora il pc lo tengo così, tanto mi illumina il lato giusto della stanza.
ciao

Ciao Piero.... Hai ragione, l'illuminazione dei tasti è una cosa comodissima, basta pensare alle autoradio che di notte rendono visibili tutti i tastini con pochissimi milliwatt di led ad alta efficienza. Io per il desktop mi sono preso una tastiera G15 della logitech, ha i tasti illuminati (non tantissimo) ed altri gadget... Quando utilizzo il mio portatile HP al buio devo proprio utilizzare lampade esagerate, o, come dici tu, usare lo schermo per illuminare i tasti !! Alcuni notebook comunque hanno la retroilluminazione, come ad esempio questo Asus G51JX-SZ072V (vedi video http://tinyurl.com/2uwxvp6 a 4:15).

Ciao ragazzi, leggo ora i vostri post e mi dispiace deludervi ma la IBM che pochi di voi evidentemente conoscono o apprezzano fa pc portatili con illuminazione notturna per tastiera integrata da ormai 8 anni. Un piccolissimo led posto sulla parte superiore del monitor infatti si può accendere a piacere illuminando così solo la tastiera senza nessun riflesso o fastidio :-)

Alcuni notebook Dell possiedono la tastiera retroilluminata.

Ciao PIERO, credo che i costruttori pensino ormai ai touch screen, e da molto tempo mi chiedo perchè anche la stessa tastiera non sia concepita proprio così, con molti tasti personalizzabili, che si modifichino in base allo stile/carattere/dimensione/maiuscolo-minuscolo...

ciao thomas.
se vai sul sito ebay.it .devi avere pazienza e ,scrivi la parola kayboard backligh....
da applicare direttamente sul tuo notebook.il costo e tra 30 a 80 €

Leave a comment



Archives

Creative Commons License
This blog is licensed under a Creative Commons License.
Powered by Movable Type 4.35-en