Home page
Chi siamo

Chiedilo all'esperto
Forum
Sondaggi

Unisciti a noi
Lettere ricevute

Cerca nel sito

Compra e vendita
Tasse e imposte

Sicurezza in casa

Le assicurazioni
I mutui
Le aziende
Agenzie immobiliari

Newsletter

Noi proprietari
Siamo espropriati
Difendiamoci
Cosa vogliamo


Staff la casa
Via Circonvallazione 120
I-10072 Caselle (To)

Indirizzo email
Aggiornata al


Scrivi al Webmaster

Chiedilo all'amministratore Ivano Di Meo

L'amministratore immobiliare Ivano Di Meo, Iscritto Albo A.N.AMM.I. n. C100, offre la sua collaborazione rispondendo ai tuoi quesiti nel ramo Amministrazione Immobiliare e Gestione Condominiale.

Le risposte verranno date compatibilmente con gli impegni professionali dell'amministratore.


Scrivi il tuo quesito
Elenco dei quesiti
Le risposte più recenti
Cerca:
or and
Ivano Di Meo
Tel. 347.8076604
Email: gd.ammservice@tiscali.it
  • Titolo: essedenza versamenti di Massimiliano Empoli del 12/07/2003, 14:36
    Quesito: Nel mese di Marzo ho acquistato un appartamento in uno stabile in fase di ristrutturazione, con tutti i lavori già deliberati e in fase di completamento. La trattativa per l'acquisto ha tenuto conto anche dei soldi che il vecchio proprietario doveva al condominio sulla base di un estratto conto che il vecchio amministratore mi ha fornito (circa 10000 euro). Oggi e' cambiato amministratore e il nuovo sostiene che il vecchio proprietario ha versato più del dovuto in spese straordinarie e ordinarie per l'anno 2002-2003. Tenendo conto che la cifra da me pattuita per l'acquisto dell'appartamento prevedeva e contemplava anche i debiti verso il condominio, l'eccedenza che risulterà dai conteggi, a chi appartiene ?
    Grazie
    Massimiliano Empoli
    • Re: essedenza versamenti di Ivano Di Meo del 14/07/2003, 08:52.
      Salve Massimiliano,

      se sul rogito e' dichiarata tale situazione, oppure al compromesso, allora puoi rivalerti sull' ex proprietario.

      Tale recupero di denaro della gestione 2002-2003, risulta essere intestata al vecchio proprietario dato che nel rogito vi sara' riportata la dicitura che le spese antecedenti alla data delle stesso sono a carico di chi vende.

      Saluti

      Ivano Di Meo

      Amministratore Immobiliare
      Iscritto Albo A.N.AMM.I. n. C100

      Perizie, Consulenza e Preventivi Condominiali
      Email: gd.ammservice@tiscali.it

  • Titolo: ripartizione spese di cataldo del 10/07/2003, 17:15
    Quesito: la domanda che vorrei porre è la seguente:
    come si può ripartire la spesa per l'impalcatura se questa servirà per due lavori differenti? Cioè la stessa impalcatura sarà utilizzata per il ripristino di alcuni balconi, così come richiesto dal tecnico comunale, e per la tinteggiatura dell'intera facciata.
    Sicuro di un vostro riscontro porgo distinti saluti.

    mialdo@tiscalinet.it

    N.B. è gradito conoscere qualche sentenza in proposito
    • Re: ripartizione spese di Ivano Di Meo del 11/07/2003, 14:46.
      Pertanto,

      potete ripartire la spesa tra i condomini secondo tabella millesimale riportata dalla delibera di approvazione lavori.

      La suddivisione della spesa dell'impalcatura potresti calcolarla per i due lavori dal tempo di uso della stessa.


      Saluti

      Ivano Di Meo

      Amministratore Immobiliare
      Iscritto Albo A.N.AMM.I. n. C100

      Perizie, Consulenza e Preventivi Condominiali
      Email: gd.ammservice@tiscali.it
    • Re: ripartizione spese di Ivano Di Meo del 11/07/2003, 14:41.
      Salve Cataldo,

      se e la stessa ditta che esegue i due lavori l'impalcatura e' fatturata una volta sola.

      Se le ditte sono due l'impalcatura, essendo comunque la stessa, deve essere fatturata una volta sola.

      Saluti

      Ivano Di Meo

      Amministratore Immobiliare
      Iscritto Albo A.N.AMM.I. n. C100

      Perizie, Consulenza e Preventivi Condominiali
      Email: gd.ammservice@tiscali.it

  • Titolo: FRANCHISING di PAOLO del 10/07/2003, 11:11
    Quesito: Vorrei sapere se ci sono dei franchising in ambito di Amministrazioni Condominiali e se si puo' fare affidamento. Grazie
    • Re: FRANCHISING di Ivano Di Meo del 10/07/2003, 12:00.
      Salve Paolo,

      i franchising non ci sono, vi sono le associazioni di categoria.

      Saluti

      Ivano Di Meo

      Amministratore Immobiliare
      Iscritto Albo A.N.AMM.I. n. C100

      Perizie, Consulenza e Peventivi
      Email: gd.ammservice@tiscali.it

  • Titolo: Professione amministratore di Andrea del 09/07/2003, 11:31
    Quesito: Spett.le sig. Di Meo, sono un impiegato tecnico in una ditta privata, e vorrei iniziare la professione di amministratore di condominio, inizialmente part-time, poi a tempo pieno. Vorrei sapere qual'è la strada giusta da seguire per diventare un ottimo professionista e quali sono le prospettive di guadagno offerte da tale attività . Le chiederi gentilmente di darmi anche informazioni specifiche su iter e corsi da seguire. La ringrazio anticipatamente per la sua risposta, e le invio i migliori saluti.
    - Andrea -
    • Re: Professione amministratore di Ivano Di Meo del 09/07/2003, 13:01.
      Salve Andrea,

      ti posso dire che la padronanza del Codice Civile e' un ottima guida per la risoluzione dei problemi in ambito di Amministrazione Immobiliare.

      Saluti

      Ivano Di Meo
      Amministratore Immobiliare
      Iscritto Albo A.N.AMM.I. C100

      Perizie, consulenze e preventivi condominiali.
      Email: gd.ammservice@tiscali.it

Pagina: 36 di 1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 | 16 | 17 | 18 | 19 | 20 | 21 | 22 | 23 | 24 | 25 | 26 | 27 | 28 | 29 | 30 | 31 | 32 | 33 | 34 | 35 | 36 |