Home page
Chi siamo

Chiedilo all'esperto
Forum
Sondaggi

Unisciti a noi
Lettere ricevute

Cerca nel sito

Compra e vendita
Tasse e imposte

Sicurezza in casa

Le assicurazioni
I mutui
Le aziende
Agenzie immobiliari

Newsletter

Noi proprietari
Siamo espropriati
Difendiamoci
Cosa vogliamo


Staff la casa
Via Circonvallazione 120
I-10072 Caselle (To)

Indirizzo email
Aggiornata al


Scrivi al Webmaster

Chiedilo all'amministratore Ivano Di Meo

L'amministratore immobiliare Ivano Di Meo, Iscritto Albo A.N.AMM.I. n. C100, offre la sua collaborazione rispondendo ai tuoi quesiti nel ramo Amministrazione Immobiliare e Gestione Condominiale.

Le risposte verranno date compatibilmente con gli impegni professionali dell'amministratore.


Scrivi il tuo quesito
Elenco dei quesiti
Le risposte più recenti
Cerca:
or and
Ivano Di Meo
Tel. 347.8076604
Email: gd.ammservice@tiscali.it
  • Titolo: BOX CONSERVITU' di CLAUDIO del 18/12/2003, 09:50
    Quesito: POSSEGGO UN BOX CON SERVITU'ATTIVA ( PASSAGGIO TUBAZIONE ACQUE NERE) CHE COSTANTEMENTE CIRCA OGNI TRE ANNI SI ROMPONO A SPORCANO IL MATERIALE NEL BOX.
    A NOVEMBRE E' INTASATO UN TUBO CON CONSEGUENTE ALLGAMENTO DEL BOX.. L'ASSICURAZIONE HA DETTO CHE NON PAGA PIU' POCHE' E' STATA ( FURBAMENTE) STIPULATA UNA NUOVA CHE NON PREVEDE IL PAGAMENTO DEI DATTI MATERIALI MASOLO I MURI...
    IL PAGAMENTO DEI DANNI METERIALI VA DIVISO TRA TUTTI I CONDOMINI?
    GRAZIE SALUTI
    CLAUDIO.
    • Re: BOX CONSERVITU' di Ivano Di Meo del 22/12/2003, 12:49.
      Salve Sig. Claudio,

      in questo caso Si, dato che una parte comune ha provocato danni ad una parte di uso esclusivo.

      Mi tenga informato anche via Email

      L'Amministratore Condominiale di Roma e Provincia

      Ivano Di Meo

  • Titolo: lastrico solare di sanfilippo del 18/12/2003, 09:35
    Quesito: Gentlissimo Amm.re, premesso:
    che in un condominio, il proprietario usclusivo del lastrico solare senza aver tenuto assemblea condominiale ha rifatto nel lastrico solare tutta il massetto di sottofondo, ha posto in opera la nuova guaina bituminosa ed la nuova pavimentazione.
    Dopo di ciò ha ripartito lui stesso la spesa, sbagliando la ripartizione in quanto ha inserito una u.i. al posto di un'altra u.i. e non ha presentato neanche le relative fatture per dimostrare la spesa ma solo ed esclusivamente bigliettini di carta firmati con la dicitura "ricevo la somma di € ....".
    I condomini sono dissenzienti a tutto uesto e lui ci ha fatto scrivere dall'avv.to sostenendo quest'ultimo che si trattavano di lavori urgenti e quindi andava rimborsato la spesa.
    Ora voglio chiederLe se chi ha sostenuto tale spesa avrebbe dovuto produrre le fatture o ricevute fiscali. Se non ha fatto ciò come si può contestare tutto questo? La ringrazio anticipatamente
    • Re: lastrico solare di Ivano Di Meo del 22/12/2003, 12:47.
      Salve Sig. Sanfilippo,

      bisognava convocare un'assemblea condominiale per deliberare sulla situazione e decidere pertanto la ditta a cui affidare i lavori e la ripartizione della spesa.

      Il condomino in questione rischia di pagare tutto il lavoro eseguito.


      Mi tenga informato anche via Email

      L'Amministratore Condominiale di Roma e Provincia

      Ivano Di Meo

  • Titolo: Regolamento di condominio di Barile Caterina del 17/12/2003, 16:09
    Quesito: Mi chiedevo come è possibile far rispettare il regolamento di condominio. Abbiamo un amministratore che purtroppo spesso e volentieri non risponde al telefono e dopo svariate telefonata non si è mai mosso per risolvere i problemi di condominio.
    Noi abbiamo dei negozi (bar e panificio) sotto gli appartamenti che tengono il cortile comune in modo poco decoroso e il bar continua a fare rumori molesti.
    E' possibile riuscire ad ottenere il rispetto delle regole senza dover affidarsi ad un legale?
    Grazie per la comprensione

    Caterina
    • Re: Regolamento di condominio di Ivano Di Meo del 22/12/2003, 12:44.
      Salve Sig.ra Caterina,

      in questi casi avverta la Polizia Municipale.

      Se puo' tornarle utile mi indichi da quale citta'/provincia scrive e le indichero' un professionista del settore.

      Mi tenga informato anche via Email

      L'Amministratore Condominiale di Roma e Provincia

      Ivano Di Meo

  • Titolo: lavori non autorizzati assembl di Ivan Francia del 17/12/2003, 15:27
    Quesito: Buongiorno,
    nel mio condominio, in cui vivo da 1 anno, sto vivendo un braccio di ferro con l'amministratore ed il presidente dell'assemblea che si comportano da padre-padrone dello stabile.
    Tra le tante vicende vorrei un parere sull'ultima.
    In risposta a tanti soprusi, ho continuato a parcheggiare il motorino nel cortile (assieme a delle bici) indifferente a quanto stabilito da un'assemblea tenutasi prima del mio arrivo (così mi è stato detto, ma non mi è stato mai richiesto per iscritto di non parcheggiare il mezzo).
    Per risposta l'amministratore, in solido col presidente (e senza alcuna autorizzazione assembleare), ha chiamato degli operai ed ha fatto risistemare l'intero cortile spostando dei pesanti vasi di piante e impiantando un palo dissuasore (ad U rovesciata) nel terreno.
    Ovviamente ora non è piu' possibile passare col motorino.
    La mia domanda è:
    Possono l'amministratore ed il presidente prendere decisioni del genere? (immagino che gli operai non siano venuti gratis...)
    E se non possono farlo, posso imporre la risistemazione del cortile allo stato in cui era a loro spese?
    Grazie e saluti
    Ivan francia
    • Re: lavori non autorizzati assembl di Ivano Di Meo del 22/12/2003, 12:42.
      Salve Sig. Ivan,

      Punto 1

      No, e' l'assemblea che deve deliberare in merito.

      Punto 2

      Certamente ma in questo caso e' l'amministratore a farne le spese.
      Il presidente e' eletto ad ogni assemblea ed al termine di questa destituito.


      Mi tenga informato anche via Email

      L'Amministratore Condominiale di Roma e Provincia

      Ivano Di Meo

  • Titolo: Infiltrazioni dal tetto di Tiziano del 17/12/2003, 13:19
    Quesito: Buon giorno Signor Di Matteo,Io abito al 3° piano,sopra di me cè un sotto tetto non abitabile,questo sotto tetto non ha l'isolante e quando piove ho delle infiltrazioni d'acqua in tutte le stanze del mio alloggio con relative disincrostazioni di intonaco,rigonfiamenti e cadute dello stesso.Dopo varie telefonate all'amministratore,ormai da un anno,dato che fa' orecchie da mercante ho deciso di mandargli una raccomandata A/R per far si' che intervenga urgentemente,mi ha detto che deve richiedere una Assemblea straordinaria,questa assemblea è necessaria?Dato che il tempo passa e si mette al peggio,quanto tempo ha,l'Amministratore, per deliberare ed eseguire i lavori di riparazione/sostituzione tegole tetto e isolamento del solaio? Ha anche l'obbligo di ripristinare i soffitti del Mio alloggio dato che ho subito danni?
    Io devo contribuire certamente al ripristino del tetto e dell' isolante,ma i danni del mio alloggio chi li
    paga?Grazie per l'attenzione . Xausatiziano@libero.it
    • Re: Infiltrazioni dal tetto di Ivano Di Meo del 22/12/2003, 12:38.
      Salve Sig. Tiziano,

      Punto 1

      SI.

      Punto 2

      Dipende dalle decisioni assembleari e comunque danni avutisi nel suo immobile devono essere risarciti.

      Punto 3

      Si.

      Punto 4

      Il condominio o la parte di esso interessata.



      Mi tenga informato anche via Email

      L'Amministratore Condominiale di Roma e Provincia

      Ivano Di Meo

  • Titolo: facciate di luciano agostinone del 17/12/2003, 10:56
    Quesito: possono i condomini di un grosso chalet montano abbastanza di pregio mettere armadi alti e ben visibili sui balconi? Cosa fare se non ottemperano all'invito dell'amministratore a rimuoverli? Grazie per la risposta. L. Agostinone e-mail : luciano.agostinone@fastwebnet.it
    • Re: facciate di Ivano Di Meo del 22/12/2003, 12:36.
      Salve Sig. Luciano,

      la cosa importante e' non ledere il decoro dell'edificio.
      Rivolgersi all'autorita' Giudiziaria.


      Mi tenga informato anche via Email

      L'Amministratore Condominiale di Roma e Provincia

      Ivano Di Meo

  • Titolo: ripartizione spese acqua di Patrizia Cattaneo del 16/12/2003, 18:05
    Quesito: Buonasera,
    premesso che nello stabile in cui abito non esiste regolameto di condominio, la ripartizione delle spese per l'acqua viene fatta in base al numero di persone che occupano l'appartamento.
    E' corretto o bisognerebbe fare riferimento alle quote millesimali?
    Ringrazio fin d'ora per la gentile disponibilita'
    • Re: ripartizione spese acqua di Ivano Di Meo del 17/12/2003, 09:38.
      Salve Sig.ra Patrizia,

      e' meglio agire via tabella millesimale.

      Mi tenga informato anche via Email

      L'Amministratore Condominiale di Roma e Provincia

      Ivano Di Meo

  • Titolo: sostituzione caldaia di Sonja Grosso del 16/12/2003, 16:42
    Quesito: Gentile Sig. Di Meo,
    il condominio cui appartiene la mia abitazione è dotato d’impianto di riscaldamento e acqua calda centralizzati.
    Essendo necessari lavori straordinari alla caldaia, si sta valutando l’ipotesi di sostituzione della stessa.
    Gradirei sapere se è possibile, contestualmente alla sostituzione della caldaia, staccarsi dall’impianto centralizzato senza dover contribuire nella misura del 50% alle spese del gasolio.

    La ringrazio per la sua cortese attenzione

    Sonja Grosso
    • Re: sostituzione caldaia di Ivano Di Meo del 17/12/2003, 09:38.
      Salve Sig.ra Grosso,

      il distacco deve essere deliberato dall'assemblea ed approvato a norma di legge.

      Mi tenga informato anche via Email

      L'Amministratore Condominiale di Roma e Provincia

      Ivano Di Meo

  • Titolo: Ristrutturazione facciata di Serra Edoardo del 15/12/2003, 20:34
    Quesito: Dopo aver corrisposto la quota condominiale prevista per la rifacimento della facciata. I lavori non inizieranno a causa del mancato pagamento delle quote condominiali. quindi per questo motivo l'agevolazione per la ristrutturazione edilizia rischia di non andare a buon fine. L'amministratore dopo essere stato interpellato a risposto che la colpa e dei condomini inadempienti e devo essere io a fare causa agli altri condomini .Quali sono i miei diritti in questo caso.
    p.s La rata doveva essere pagata entro novembre con eventuale maggiorazione per ogni giorno di ritardo e intervento legale.
    grazie per il suo interessamento
    • Re: Ristrutturazione facciata di Ivano Di Meo del 17/12/2003, 09:36.
      Salve Sig. Serra,

      il pagamento deve essere onorato da tutti i partecipanti onde evitare conseguenze legali.

      L'amministratore avrebbe dovuto agire per decreto ingiuntivo.

      Una via giudiziale potrebbe esserle di aiuto.

      Mi tenga informato anche via Email

      L'Amministratore Condominiale di Roma e Provincia

      Ivano Di Meo

  • Titolo: Riscaldamento Autonomo di Luca Bonanni del 15/12/2003, 20:23
    Quesito: Salve, volevo avere se possibile una consulenza, vengo subito al punto.. io vivo in una palazzina con 9 appartamenti di cui sono il proprietario di uno di questi, le faccio presente che non esiste un amministratore e nemmeno un regolamento interno, io e altri proprietari (purtroppo non raggiungiamo la maggioranza) siamo propensi a passare al riscaldamento autonomo, volevo sapere se posso farlo e a cosa vado incontro e se si dovesse rompere la caldaia, dovrei comunque partecipare per forza alle spese o decidere di passare definitivamente all'autonomo?
    Grazie per l'attenzione
    Distinti saluti
    • Re: Riscaldamento Autonomo di Ivano Di Meo del 17/12/2003, 09:32.
      Salve Sig. Luca,

      deve partecipare alle spese del riscaldamento autonomo comunque, a meno che tutti i partecipanti non votino il distacco.

      Le consiglio comunque di affidare il mandato ad un amministratore professionista onde evitare controversie. Se le puo' tornare di utilita' mi dica da quale citta'/ provincia scrive e le indichero' un professionista del settore.

      Mi tenga informato anche via Email

      L'Amministratore Condominiale di Roma e Provincia

      Ivano Di Meo

Pagina: 2 di 1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 | 16 | 17 | 18 | 19 | 20 | 21 | 22 | 23 | 24 | 25 | 26 | 27 | 28 | 29 | 30 | 31 | 32 | 33 | 34 | 35 | 36 |