Giugno 2013 Archives

La Realtà e i Cinquestelle

in Pensieri e idee | No Comments
Oggi il post lo lascio fare in parte a Serafino Massoni, condividendo questo suo video su Massimo Gramellini e il Movimento 5 Stelle.




Sì, perché Massimo Gramellini, il 18 giugno 2013, ha scritto su La Stampa, nella sua rubrica Buongiorno, un articolo ironico dal titolo : Cittadina Realtà, dove un ipotetico cittadino disoccupato e senza casa si rivolge ad un ipotetico cittadino Cinquestelle, chiedendo di essere aiutato. L'articolo di Gramellini ironizza sulla inconcludenza dei Cinquestelle.

Voglio dire invece che di ironie ce ne sarebbero da fare molte, soprattutto sulla vera Realtà che riguarda anche le buche delle strade di Torino.

La verità è che i consiglieri comunali Cinquestelle si sono interessati dei problemi veri del loro Comune e hanno protocollato, già un anno fa, una interrogazione avente ad oggetto “Pavimentazione dissestata in piazza Carignano” per segnalare il problema delle buche nelle strade e per chiedere conto dell’esecuzione dei lavori e sollecitare una sistemazione. Ma di questo Gramellini non ne parla.

Se poi L'assessore Lubatti risponde ai Cinquestelle che: i lavori sono stati eseguiti bene ed è normale che ogni tanto alcuni sampietrini si stacchino, ma purtroppo “nell’ultimo periodo, la riduzione delle risorse economiche, in particolare per la manutenzione ordinaria, non permette la necessaria azione preventiva di mantenimento” come riportato sul sito del consigliere comunale cinquestelle Vittorio Bertola, non ti viene voglia di fare della sana ironia se poi una senatrice inciampa e cade in una di quelle buche?

Mi sa che ad essere inconcludente, secondo me, è l'amministrazione comunale di Torino, capeggiata da Piero Fassino, se si deve aspettare che una senatrice inciampi in quelle buche perché il Comune si muova e copra le buche.

Archives

Creative Commons License
This blog is licensed under a Creative Commons License.
Powered by Movable Type 4.35-en