Agosto 2010 Archives

Io ho un modem router wireless Wi-Fi con tecnologia 802.11n su 2.4 GHz (un Netgear DGN2000 Wireless-N) collegato alla linea adsl, posizionato nel luogo più sfigato della casa: la cantina, nel piano seminterrato. L'ho messo lì perché quello è il posto più comodo per collegarlo al doppino della linea telefonica, senza dover tirare prolunghe di qua e di là per la casa.


Modem Adsl router wireless Wi-Fi 801.11a/b/g/n
Il modem router Adsl WiFi.


Il computer dal quale mi connetto con la chiavetta Usb invece ce l'ho al secondo piano e per collegarmi uso una chiavetta Usb della Sitecom, modello 300n che va molto bene quando sono nella stessa stanza dove si trova il modem. Dalla camera al secondo piano dove abito, purtroppo, la chiavetta Usb non becca nulla e il segnale ricevuto è zero. Siccome il modem e la chiavetta costano alcuni soldini, a me non andava di buttare via il tutto e rassegnarmi a fare buchi qui e là per tirare un cavo Ethernet o portare il cavo telefonico due piani sopra. Ho cercato di rimediare mettendo in pratica le conoscenze acquisite al corso di campi elettromagnetici del Politecnico.


Chiavetta Usb WiFi collegata al computer
Chiavetta Usb Wi-Fi collegata al computer.


Andamento del segnale ricevuto dalla chiavetta Usb wireless WiFi
L'andamento del segnale ricevuto dalla chiavetta wireless WiFi è zero, impossibile connettersi in queste condizioni.

Libertà, neutralità, democrazia

in Internet | No Comments

Capita raramente di leggere sui giornali articoli intelligenti come quello di Luca Ricolfi su la Stampa online di oggi dal titolo: "Internet e il prezzo della libertà" che a mio avviso non comprende cosa vuol dire essere protagonisti attivi del proprio destino.

Lui fa una frittata molto intelligente con diversi ingredienti mescolando neutralità, libertà e democrazia della rete Internet.

Il motto portato avanti dalla Rivoluzione francese: "Libertà, uguaglianza, fraternità" ora pare che sia diventato: "Libertà, neutralità, democrazia" della rivoluzione tecnologica, almeno in Rete.

Serafino Massoni, noto scrittore di romanzi storici, lancia un importante messaggio a Beppe Grillo dal suo canale video su YouTube.

Archives

Creative Commons License
This blog is licensed under a Creative Commons License.
Powered by Movable Type 4.35-en