Giugno 2008 Archives

Ufo nel Galles

in Pensieri e idee | No Comments

Sensazionale! Un Ufo in Galles intercettato da tre poliziotti in elicottero:

"Incontro ravvicinato con un Ufo", titola La Stampa
"Tre poliziotti del Galles avrebbero avvistato e inseguito un misterioso oggetto volante"

A ruota anche Il Corriere:
Cardiff, tre poliziotti in elicottero: «Abbiamo visto un Ufo, siamo sicuri»
Sottotitolo: "Incontro ravvicinato con un misterioso oggetto di forma circolare con luci lampeggianti intorno".

Glielo dico io cosa era:

Era l'x-ufo in versione professionale, usato per fare rilevamenti geografici e toponomastici.
Guardalo, qui c'è la versione ludica. Dimmi se non corrisponde alla descrizione riportata dai giornali.

Mi chiedo se ci possa essere una relazione tra l'intensità dell'attività solare, i terremoti e l'attività vulcanica.

Per chi fosse interessato a studiare una possibile relazione tra i due fenomeni, consiglio di leggere questo documento: Introduzione alle luci sismiche dove si cerca di capire la relazione che ci può essere tra terremoti e fenomeni luminosi osservati in cielo prima dei terremoti.

Durante l'ultimo terremoto cinese, pare che si siano osservati strani fenomeni luminosi in cielo pochi minuti prima dell'evento sismico, nelle vicinanze della zona colpita, come riportato da diversi siti web e da alcuni video su YouTube, come questo:

Luci sismiche

Il Vangelo di Luca sembra accennare al fenomeno là dove collega i "segni grandi del cielo" con i terremoti, come possiamo leggere in Lc. 21, 10-12.
Poi disse loro: "Si solleverà popolo contro popolo e regno contro regno, e vi saranno di luogo in luogo terremoti, carestie e pestilenze; vi saranno anche fatti terrificanti e segni grandi dal cielo... "

Questi "segni grandi dal cielo" possono essere tante cose, come tempeste, fulmini, ma anche luci strane, arcobaleni, aurore boreali, ecc. Non è da escludere, quindi, che eventi tellurici del passato fossero associati alla comparsa di strani fenomeni nel cielo, come avvenuto ultimamente in Cina.

Che relazione ci possa essere tra terremoti ed effetti luminosi in cielo io non lo so, ma mi viene da pensare che gli effetti luminosi del cielo possano essere provocati oltre che da goccioline di umidità o di ghiaccio trapassate dalla luce solare che viene scissa nei suoi componenti fondamentali, anche da una intensa attività magnetica del sole che potrebbe influire sul campo magnetico terrestre e di conseguenza sull'attività tellurica della terra.

Per esempio l'aurora boreale o australe, da come si legge su wikipedia, è un fenomeno causato dall'interazione di particelle cariche (protoni ed elettroni) di origine solare (vento solare) con la ionosfera terrestre (atmosfera tra i 100-500 km). Tali particelle eccitano gli atomi dell'atmosfera che in seguito diseccitandosi emettono luce di varie lunghezze d'onda. Non credo comunque sia il caso del video.

Tuttavia si legge che le aurore sono più intense e frequenti durante periodi di intensa attività solare, periodi in cui il campo magnetico interplanetario può presentare notevoli variazioni in intensità e direzione, aumentando la possibilità di un accoppiamento (riconnessione magnetica) con il campo magnetico terrestre.

Una spiegazione alla relazione tra terremoto e attività solare potrebbe arrivare dalla magnetostrizione, un fenomeno magnetoelastico dove un corpo ferromagnetico si deforma per azione di un campo magnetico. Ora, il nucleo terrestre è formato da uno strato liquido di ferro e altre leghe più esterno e da uno strato solido sempre di ferro, più interno. Lo strato fluido più esterno, secondo alcuni studi, sarebbe soggetto a rotazione e a moti convettivi con correnti provocate dalle alte temperature del nucleo e che sarebbero all'origine del campo magnetico terrestre.

Anche il sole ha un forte campo magnetico che si inverte ogni 10-11 anni e il campo magnetico terrestre è sotto l'influenza del campo magnetico solare. Bisogna capire se le forze messe in gioco del campo magnetico solare sono tali da influire sul nucleo fluido centrale ferromagnetico della terra (o se possa entrare in risonanza) alterandone la forma o in grado di creare delle tensioni che possono propagarsi sulla costa terrestre fino a generare un terremoto.

Archives

Creative Commons License
This blog is licensed under a Creative Commons License.
Powered by Movable Type 4.35-en