Settembre 2004 Archives

Editoria, riparte l'iter della legge

in Editoria | No Comments

Da "La Stampa" del 30/09/2004 pag. 12 uno stralcio dell'articolo sulla legge dell'editoria.

"Quattro i punti qualificanti del disegno di legge. L'introduzione della responsabilità per i siti Internet a carattere editoriale ...
...
La prima riguarda i siti editoriali sul web, che si vanno moltiplicando disordinatamente. Per mettere ordine in questa giungla verranno loro applicate le norme della responsabilità connessa ai reati a mezzo stampa e l'iscrizione in un apposito registro
."

Come ho già detto in post precedenti, lo spam sta lentamente rovinando un terreno fertile e promettente quale è quello di Internet. La dimostrazione l'ho avuta quando mi sono collegato al sito di Quinto Stato per leggere gli ultimi interessanti articoli, le novità ed eventualmente commentarle.

Mi ha fatto arrabbiare e mi ha rammaricato la decisione di Quinto Stato di sospendere i commenti agli articoli per ragioni di spam.

Sul sito leggo: "... non siamo ancora riusciti a trovare un metodo efficace per evitare che gli spammer invadano lo spazio dei commenti con annunci sulle tecniche di allungamento del pene e delizie consimili, per cui siamo stati costretti a scelte drastiche che, verosimilmente, dureranno finché non cambieremo la piattaforma software del sito (quindi per settimane, se non per alcuni mesi)".

Lo spam dei commenti. Ormai è guerra.

in Spam | No Comments

Movable Type e lo spam dei commenti. Più di cento messaggi di spam mi sono arrivati in una volta sola l'altro giorno. Sono dell'idea che se si vuole mantenere viva Internet occorre arginare e bloccare lo spam sempre più dilagante. Lo spam consuma risorse, rallenta i servizi, fa perdere tempo e non è di alcuna utilità. Alcune soluzioni per bloccare lo spam dei messaggi nei blog di Movable Type.

Donazioni

in Varie | No Comments

"Come uno di voi ha scritto nei commenti al mio messaggio precedente, la gestione di un sito 'richiede tempo, forze, idee, spinta. Avrai bisogno di grande aiuto, ma tentare non nuoce'. È proprio vero, serviranno molte energie per proseguire. Per questo motivo, se lo ritenete utile, potete darci una mano. Con il vostro tempo e le vostre capacità, con la vostra partecipazione, oppure dando un piccolo contributo economico.
Le donazioni on line che effettuerete dal sito serviranno a finanziare questo nuovo progetto.
"

E' quanto si legge sul blog di Sergio Cofferati: www.sergiocofferati.it.

Questo modo di chiedere soldi sotto forma di donazioni mi sta antipatico e dimostra, a mio avviso, l'avidità dei politici in generale, incapaci di essere generosi e di "dare" gratuitamente pagando di persona, il proprio talento sotto forma di impegno e di idee se non in vista di un tornaconto personale: la conquista della poltrona ...

Archives

Creative Commons License
This blog is licensed under a Creative Commons License.
Powered by Movable Type 4.35-en